JOHN KEATS – SENZA DI TE

Non posso esistere senza di te. Mi dimentico di tutto tranne che di rivederti: la mia vita sembra che si arresti lì, non vedo più avanti.

COME UN PONTE SULL’ ACQUA CHE VA

Notte che si sveglia giorno che si addormenta l’infinito è sempre lì tra un ricordo e un desiderio e io che guardo scorrere via e io che guardo scorrere via tutto quello che viene e verrà