AL MONDO 


——-

E mi trovi qui 
ricca ancor di te 
dell’umanità che tu 
grande spargi su di me. 
Al mondo cosa d’altro c’è 
al mondo che somigli a te 
al mondo creatura tu 
che pesti il selciato della via 
che culli la pelle sulla mia. 
Al mondo insieme a te 
soffrendo insiema a te 
scoprendo quel che c’è di te 

E tu dormi qui 
Prigioniero tu del destino mio 
che ormai ecco dilagando stà 
al mondo cosa d’altro c’è 
al mondo che somigli a me
al mondo creatura io 
che sa quando il male è poesia 
che sa cos’è il pianto e l’allegria 
Al mondo insieme a me
soffrendo insieme a me
scoprendo quel c’è 
di me. 
—————-

Al mondo

(D. Dattoli – L. Albertelli)


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...