PABLO NERUDA

PABLO NERUDA

Poeta e diplomatico cileno, nel 1971 è Nobel per la letteratura. I suoi sono versi importanti ma mai pomposi. Ebbe tre mogli e due divorzi e visse l’amore in maniera tormentata e complessa. Neruda, però, è il poeta delle cose semplici, dell’amore per la libertà. I versi di Non t’amo se non perché t’amo (Sonetto LXVI) sono adatti a una storia d”amore complicata, dove l”unica scelta possibile che hai è amare senza riserve il tuo partner:

Non t’amo se non perché t’amo e dall’amarti a non amarti giungo e dall’attenderti quando non t’attendo passa dal freddo al fuoco il mio cuore. Ti amo solo perché io te amo, senza fine io t’odio, e odiandoti ti prego, e la misura del mio amor viandante è non vederti e amarti come un cieco. Forse consumerà la luce di Gennaio, il raggio crudo, li mio cuore intero, rubandomi la chiave della calma. In questa storia solo io muoio e morirò d’amore perché t’amo, perché t’amo, amore, a ferro e fuoco.

http://www.cosmopolitan.it/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...