IL PRINCIPIO DELL’ ESCLUSIONE CHARLES BUKOWSKI SÌ SÌ 

Il principio dell’esclusione: Charles Bukowski, Sì sì


Lo conosciamo per testi più crudi, spesso sboccati, che lo associano alla corrente del realismo sporco. “La vita è profonda nella sua semplicità”, diceva, ed è per questo che i testi di “Hank” rappresentano spesso la realtà nella sua più pura, cruda, crudele essenza. Ha scritto sei romanzi, centinaia di racconti e migliaia di poesie. Tra cui, incredibilmente, questa:


“Quando Dio creò l’amore non ci ha aiutato molto…

…Quando creò te distesa a letto
sapeva cosa stava facendo
era ubriaco e su di giri
e creò le montagne e il mare e il fuoco
allo stesso tempo
Ha fatto qualche errore
ma quando creò te distesa a letto
fece tutto il Suo Sacro Universo”.


haCharles Bukowski

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...